Barolomeo Marsillo - Direttore Telematico - Vice Segretario

Sono nato a Montreal nel 1966 da Salvatore e Ida Marsillo, tutti e due nativi di Cantalupo Nel Sannio.  Sono sposato con Elisa Arcaro nel 1990 e abbiamo due figlie; Cassandra e Erica.

La mia passione è la musica avevo 10 anni quando iniziai i corsi di piano classico. Poi, un giorno del 1983 decisi di far parte del Gruppo Folkloristico Santa Maria del Molise e imparai a suonare la fisarmonica e l’organetto.
Molti sono stati gli spettacoli che abbiamo fatto e tante le sodisfazioni, ricevute, questo mi ha dato anche la possibilita di viaggiare, conoscendo tanti luoghi, persone e culture diverse. Nel 1987, ho avuto l’opportunità di visitare per quasi un mese tutto il Molise suonando e ballando in diverse piazze dei paesi Molisani. Questa esperienza mi ha reso molto orgoglioso di essere  Italiano ma soprattutto Molisano. Sempre per opera di questa grande passione che ho per la musica sono entrato a far parte del Coro Alpino di Montreal e data la loro entità numerica, quasi 45 persone, mi trovo ad essere il secondo fisarmonicista, però il più giovane, partecipiamo a quasi tutti gli avvenimenti, d’Importanza Nazionale e regionali, e anche paesane.  Inoltre,  aiuto la corale “ La Crianza di San Giovanni in Galdo”, “ Il Gruppo Canoro di Ielsi “ e il gruppo di Guglionesi.

Sono sempre stato coinvolto nelle attività delle varie associazioni. Anche perchè mio padre è stato sempre implicato nell’Associazione di Cantalupo.  Pensando a tante belle tradizioni che rischiano di perdersi, ho deciso di far parte di questo comitato. Con questo vorrei anche incoraggiare i giovani  prendendoci per mano e insieme assumere la responsabilità di continuare queste bella attività iniziate dai nostri nonni e padri oltre 45 anni fà.  Con l’intento di poter tramandare ai nostri figli la nostra cultura e le nostre tradizzioni. Come si suol dire con un poco d’impegno e buona volontà tutto si puo realizzare.

A tale proposito,quando sono entrato a far parte di questo comitato. Ho fortemente incoraggiato tutti di dare inizio ad una serata, che avrebbe riportato i nostri membri un po dietro con il tempo, agli antichi SAPORI e MUSICHE paesane.  Sono ormai quasi 4 anni che la organizziamo, ed il risultato e molto incoraggiante. Siamo andati a ripescare tra i membri tutti coloro che nella loro gioventu, amavano l’ORGANETTO, e li abbiamo portati in una sala e farli strimbellare, per quello che ricordano, cosi che tra un buon pasto casalingo e molti balli passiamo una bella serata con tanti paesani che non si vedono troppo spesso.  E un onore per me condividere questi momenti  di antica passione con i membri e musicisti Cantalupesi, durante la Serata di Sapori e Musica Cantalupese.